Val Tidone

Ondata di furti in Valtidone, aree di servizio nel mirino dei ladri

29 agosto 2016

P5460933 (7)-1000

Tre colpi in poche ore sono stati messi a segno in altrettante stazioni di servizio o autolavaggi tra Rottofreno, Castelsangiovanni e Borgonovo, nella notte tra domenica 28 e lunedì 29 agosto.

Dalle prime informazioni sembra che siano opera della medesima banda, a bordo di un furgone pick-up grigio, rubato nei giorni scorsi a Castelsangiovanni e immortalato dalle telecamere di sorveglianza dei distributori.

Il primo colpo è avvenuto verso la mezzanotte in un autolavaggio sulla provinciale 10, poco prima di Rottofreno all’altezza dell’incrocio con la strada per Santimento.
Secondo attacco, riuscito, a un’area di servizio di Castelsangiovanni, dalla quale è stato portato via il distributore di tabacchi.

La sequenza di colpi è continuata poco dopo a Borgonovo in un’area rifornimenti sulla strada Mottaziana, dove sono stati danneggiati i distributori automatici e aperta la cassa del lavaggio auto. Sui luoghi sono intervenute le guardie giurate e i carabinieri.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Foto Gallery Val Tidone Val Trebbia

NOTIZIE CORRELATE