Piacenza

Terremoto: medico piacentino in partenza per aiutare i feriti

1 settembre 2016

PRONTO SOCCORSO TERREMOTO

E’ il primo medico piacentino in partenza per le zone del centro Italia, terremotate. Teresa Iannicelli della Centrale operativa del 118 e responsabile della maxi emergenza per la provincia di Piacenza raggiungerà Montegallo domenica prossima 4 settembre e resterà sul territorio di Ascoli Piceno per 5 giorni. La dottoressa, che lavora al pronto soccorso dell’ospedale Guglielmo da Saliceto, presterà servizio presso un posto medico avanzato dove sono presenti ambulatori e una farmacia. “L’emergenza proseguirà per diverso tempo – ha sottolineato Iannicelli – i feriti hanno bisogno di assistenza quotidiana e continua, nella speranza che non si verifichino altre emergenze”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE