Val D'Arda

Carbonext, i comitati ascoltati in Regione: “Sospendere la decisione della giunta”

5 settembre 2016

IMG_3268 (3)-1000

Sono stati ascoltati oggi pomeriggio in commissione Ambiente territorio mobilità della Regione Emilia Romagna i comitati che si stano battendo contro l’utilizzo del Carbonext come combustibile nel cementificio Buzzi-Unicem di Vernasca.

“Abbiamo presentato quelli che secondo noi sono i vari errori e le incongruenze del progetto – ha spiegato Marcello Trabucchi del Comitato “Basta nocività in Valdarda”  -, chiedendo di sospendere la decisione della Giunta e facendo nuovo proposte riguardo alla Via”. “Secondo noi la Giunta ha fatto da passacarte – conclude Trabucchi – senza nessuna vera valutazione del progetto”.

“Non sono disposta ad accettare alcun dubbio sulla correttezza delle istituzioni: tutta la politica della Regione è ispirata a principio di sostenibilità” ha replicato  l’assessore regionale all’Ambiente Paola Gazzolo.

 

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Economia e Politica Val D'Arda

NOTIZIE CORRELATE