Provincia

Solidarietà per Glenda, martedì serata in piazza Duomo con Marco Rancati

17 settembre 2016

Screenshot - 16_09_2016 , 23_14_54

Continua l’ondata di solidarietà per aiutare la famiglia di Glenda Merlini, la 22enne travolta da una lastra di cemento, in Australia. Martedì sera, in piazza Duomo, si potrà ordinare qualcosa da bere o mangiare, ascoltando la band di Marco Rancati, e tutto il ricavato sarà destinato a Glenda. Il suo caso ha commosso tutto il territorio, al punto che è scattata una gara di solidarietà tra Carpaneto, dove la famiglia della giovane risiede, San Giorgio e Piacenza. In città, infatti, il papà di Glenda, Pietro, è titolare del ristorante spagnolo “Movida”, che si affaccia a pochi metri dalla piazza principale.

L’iniziativa segue ad altre partite spontaneamente in tutta la provincia. Gli amici dei familiari e di Glenda hanno attivato un conto corrente bancario sul quale è possibile dare un aiuto per sostenere le spese mediche della ragazza e di trasporto (IT31F0515665240CC0040013000. Causale: “Amici di Glenda”).

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Cultura e Spettacoli Provincia

NOTIZIE CORRELATE