Provincia

Fiorenzuola: “Il dipinto va rimosso”. Il sindaco: “Doniamolo ai terremotati”

26 settembre 2016

20160926-190440.jpg

Il giorno dopo l’inaugurazione, la rimozione. Ha avuto vita breve il dipinto donato alla città di Fiorenzuola dall’artista Stefano Villaggi. Posizionato ad inizio agosto nella piazza della Collegiata, il dipinto raffigura la famiglia che si reca in chiesa.
Ieri, domenica 25 settembre, l’opera è stata inaugurata, ma alcuni cittadini hanno manifestato la loro contrarietà all’installazione ed hanno interpellato la Sovrintendenza che ha dato loro ragione. Pena sanzioni, è arrivato l’invito a rimuovere il pannello con il dipinto.
È quindi scattata la rimozione, alla presenza del sindaco e di alcuni cittadini. Proprio il primo cittadino Romeo Gandolfi ha lanciato una proposta: “Ci piacerebbe donare l’opera ai terremotati, stiamo contattando il parroco di Amatrice. Se per ragioni organizzative, non sarà possibile il trasferimento, lo collocheremo nell’altra chiesa di Fiorenzuola”.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Cultura e Spettacoli Provincia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE