Piacenza

La solidarietà resta sulla pelle: anche a Piacenza tatuaggi per Amatrice

29 settembre 2016

14513577_10210671877701457_1450311423_o

La solidarietà verso le popolazioni terremotate passa anche da un tatuaggio. Domenica 25 settembre il Wip Tattoo Studio di Piacenza è stato protagonista di una iniziativa benefica: tatuaggi a un prezzo simbolico di 50 euro ciascuno, si poteva scegliere tra 12 soggetti diversi, tutti caratterizzati da un cuore rosso con la linea del sisma. “La risposta dei piacentini è stata incredibile – spiegano i promotori – abbiamo tatuato senza sosta, con più di 50 tatuaggi eseguiti in una sola giornata. Tutto il ricavato verrà devoluto alla Croce Rossa sotto forma di beni di prima necessità, siamo in contatto con i volontari che gestiscono le scorte direttamente ad Amatrice”.

E’ ovviamente ancora attiva anche la raccolta fondi di Editoriale Libertà, “#LibertàPerRipartire”, a cui si può aderire con un bonifico utilizzando il codice IBAN IT18P0504812600000000006769.

14528376_10210671876141418_1928976132_n

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE