Piacenza

Piacenza, allarme obesità: “Disturbi alimentari fenomeno in crescita”

8 ottobre 2016

uomo-obeso

L’ago della bilancia sale a Piacenza dove gli obesi sono in aumento. Nel 2015, i nuovi grandi obesi che seguono il percorso della chirurgia dell’obesità sono stati 52, come nei primi 9 mesi di quest’anno. Anche i pazienti metabolici lo scorso anno erano 344, mentre finora è stata raggiunta la quota di 296. E se andiamo a vedere i piacentini con disturbi del comportamento alimentare, nel 2015 erano 130 i nuovi casi a fronte di quest’anno che incassa già 87 nuovi pazienti.

La conferma l’ha fornita, in vista dell’Obesity Day che si terrà il 10 ottobre, la responsabile del reparto Mara Negrati: “Il fenomeno è in aumento anche perché rispetto a prima c’è una maggiore consapevolezza” ha spiegato, “c’è una presa in carico precoce di chi ha un disturbo del comportamento alimentare”.

L’APPROFONDIMENTO SUL QUOTIDIANO LIBERTÀ IN EDICOLA

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Cultura e Spettacoli Piacenza Provincia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE