Piacenza

Perde le staffe al calciobalilla, ubriaco si scaglia contro gli agenti: denunciato

17 ottobre 2016

Polizia (4)

E’ costata una denuncia per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, oltre a una sanzione per ubriachezza molesta, la sfuriata di un 21enne piacentino in un locale di via Colombo alle 4 della mattina di lunedì 17 ottobre.

Il giovane, in preda ai fumi dell’alcol, ha perso le staffe mentre giocava a calciobalilla, lanciando a terra un bicchiere. Invitato ad allontanarsi ha perso le staffe e si è scagliato contro gli agenti del 113 che nel frattempo erano stati chiamati. L’uomo, apparso molto ubriaco, è stato portato all’ospedale in ambulanza e quindi denunciato.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE