Provincia

Caorso: violenti e indisciplinati, due profughi cacciati dall’appartamento

22 ottobre 2016

IMG_6228.JPG

Due profughi, alloggiati a Caorso in via della Ceramica, ex Padana Inferiore, sono stati allontanati dalla struttura di accoglienza. Si tratta di un uomo e una donna di nazionalità nigeriana che avrebbero violato in maniera grave e ripetuta le regole della struttura in cui sono accolti. E che si sarebbero mostrati violenti con gli operatori e gli altri ospiti. Il sindaco Roberta Battaglia: “Il sistema non funziona”.

I DETTAGLI OGGI SU LIBERTA’

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE