Provincia

Podenzano, genitori contro la mensa. Il sindaco: “Non è un ristorante”

30 ottobre 2016

mensa

Un gruppo di mamme e papà è in rivolta per il servizio mensa delle scuole di Podenzano: “I nostri figli preferiscono mangiare al bar. Si rifiutano di fermarsi in mensa. Raccoglieremo firme, per chiedere che il servizio migliori”. Il sindaco Alessandro Piva frena le accuse: “La mensa non è un ristorante. A settembre abbiamo avuto cinquanta presenze in più in mensa rispetto all’anno passato. Siamo arrivati a cinquecento pasti serviti tra asilo, elementari e medie, tanto che abbiamo dovuto attrezzare un altro spazio. Forse non si mangia poi tanto male, considerata la crescita di iscrizioni“. La tariffa per i pasti va dai 4,30 ai 5,10 euro.

I DETTAGLI SU LIBERTA’ DI DOMENICA 30 OTTOBRE

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE