Val Tidone

Discarica abusiva a Ponte Tidone, Forestale trova i colpevoli: multa di 6.500 euro

5 novembre 2016

rottofreno-1000

Una discarica a cielo aperto con 270 quintali di macerie e calcinacci è stata rinvenuta in località Ponte Tidone di Sarmato, a due passi dalla via Emilia al confine con il comune di Rottofreno.

Sulla base di alcune segnalazioni gli agenti della Guardia Forestale di Pianello hanno compiuto un sopralluogo, durante il quale hanno accertato la presenza di un cumulo di rifiuti smaltiti in maniera illegale. Gli autori dell’abuso sono stati rintracciati. Si tratta di due imprenditori piacentini che avevano operato all’interno di un cantiere edile a Piacenza. Ai due è stato ordinato di rimuovere le macerie e di pagare una sanzione pari a 6mila e 500 euro.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Val Tidone

NOTIZIE CORRELATE