Comitato nuovo ospedale

Malore alla Vittorino da Feltre: defibrillato dalla segretaria

5 novembre 2016

Vittorino da Feltre

Grazie alla prontezza di una segretaria della società canottieri Vittorino da Feltre e alla presenza di un defibrillatore all’interno della struttura sportiva in riva al Po, un uomo di 69 anni è stato salvato dopo aver subito un attacco cardiaco.

Questa mattina, 5 novembre intorno alle 11, un socio della Vittorino, poco prima di giocare a tennis, su un campo coperto, è stato colpito da infarto. Contemporaneamente al 118, è stata avvertita la segretaria che, dopo aver preso lo strumento salvavita all’ingresso, è corsa sul campo e ha rianimato immediatamente l’uomo che, nel pomeriggio, ha ringraziato con una telefonata la sua “salvatrice”.

Provvidenziale anche il corso frequentato dai dipendenti della Vittorino, la settima scorsa, proprio sull’uso del defibrillatore tenuto dagli infermieri del 118.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Cultura e Spettacoli Foto Gallery Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE