Comitato nuovo ospedale

Carbonext, 180 cittadini presentano ricorso al Tar del Lazio

12 novembre 2016

carbonext-800

Contro il via libera al progetto di utilizzo del carbonext della Buzzi Unicem di Vernasca, 180 cittadini della Valdarda hanno presentato ricorso al Tar del Lazio. La battaglia contro il cementificio, il Ministero dell’ambiente e tutti gli enti che avevano autorizzato il progetto nella conferenza dei servizi si sposta quindi in Tribunale. L’obiettivo dei ricorrenti è quello di impugnare il decreto Clini, bloccando i procedimenti in itinere autorizzati. L’iniziativa è stata presentata stamattina, sabato 12 novembre, dai comitati dei cittadini e dall’avvocato Federico Gualandi del Foro di Bologna. A motivare l’azione legale, come sottolineato questa mattina, sono soprattutto le conseguenze per la salute e l’impatto ambientale per tutto il territorio.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Provincia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE