Ex Caserma Zanardi Landi

Lo studio del piacentino Imberti sulla rivista medica più importante al mondo

6 dicembre 2016

Davide Imberti

Quasi il 18% dei ricoveri al pronto soccorso per sincope ha come causa l’embolia polmonare. Lo rivela un brillante studio effettuato da una equipe medica italiana che ha avuto come riconoscimento la pubblicazione sul “New England Journal of Medicine”, la rivista americana (di Boston) più importante del mondo nel settore medico.

Nel board di esperti che per ben due anni, dal marzo 2012 a ottobre 2014, ha lavorato alla indagine anche il medico piacentino Davide Imberti, direttore dell’Unità operativa complessa di medicina interna e centro emostasi e trombosi dell’ospedale civile di Piacenza, che ha partecipato al lavoro nel ruolo di coautore, quindi da assoluto protagonista.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE