Via e vai di persone in casa: 45enne spacciava hashish, arrestato

31 Marzo 2017

Aveva trasformato la sua abitazione in una centrale dello spaccio. I carabinieri, dopo un’attenta indagine, hanno arrestato un marocchino di 45 anni, già noto alle forze dell’ordine. Nella sua casa in centro storico a Piacenza, da tempo, era un via e vai continuo di persone a tutte le ore del giorno e della notte. Frequentazioni che hanno insospettito i militari e hanno fatto scattare il blitz. Ieri sera, 30 marzo, i carabinieri della stazione Levante hanno bloccato una ragazza appena uscita da quella casa. Addosso aveva 12 grammi di hashish. La giovane è stata segnalata come assuntrice. Nell’abitazione del 45enne sono stati trovati altri 12 grammi di sostanza stupefacente. L’uomo è finito in manette con l’accusa di spaccio.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà