Pronto tra un anno

Protezione civile, il centro logistico nazionale sorgerà a Montale

3 aprile 2017

Il Centro logistico nazionale di Protezione civile ritorna a Piacenza. Nella mattina di oggi, 3 aprile, alla presenza del capo del dipartimento nazionale Fabrizio Curcio, è stata presentata l’area di via Villani, a Montale, dove sorgeranno i 10mila metri quadrati – di cui 4mila di capannone – che accoglieranno 150 container con tende, condizionatori, impianti, 450 ceste metalliche per tende, 24 torri fari, 8 generatori, 230 bancali. Un luogo considerato strategico, ma che potrà ospitare anche un centro di formazione.

Il centro, finanziato con un milione di euro della Regione Emilia-Romagna sarà il punto di riferimento per il Nord Italia in caso di emergenza.

I lavori termineranno a metà 2018. “Piacenza è un nodo strategico per tutto il Centro e Nord Italia, non potevamo che valorizzarla con un accordo condiviso tra tutti gli enti”, ha commentato Curcio, ringraziando chi, ogni giorno, dedica parte del proprio tempo agli altri e ha dimostrato generosità e solidarietà nelle calamità naturali degli ultimi anni.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE