Ubriaco in contromano in tangenziale provoca un incidente

27 Maggio 2017

 

La polizia Stradale di Piacenza nella notte di sabato 27 maggio, è intervenuta nei rilievi di un incidente stradale, in tangenziale sud di Piacenza, causato da un conducente che, in stato di alterazione dovuta all’assunzione di sostanze alcoliche, si è immesso contromano scontrandosi frontalmente contro un altro veicolo. Si tratta di un 38enne di Lodi che, alla guida della propria autovettura Peugeot “208”,  ha imboccato in controsenso la tangenziale sud in località Montale diretto verso la “rotatoria Galleana” e, dopo aver percorso circa 1 chilometro, ha travolto un’autovettura Nissan “Micra” condotta da una ragazza di 24 anni residente a Caorso che percorreva regolarmente la strada.  A seguito dell’urto la giovane ha riportato diverse lesioni ed è stata trasportata all’ospedale di Piacenza mentre il conducente, responsabile del sinistro stradale, rimasto incolume e sottoposto ad accertamento alcolemico dalla pattuglia intervenuta nei rilievi, è risultato positivo con un valore di alcol superiore a 2 gr/lt. Il veicolo è stato quindi sottoposto a sequestro in attesa della confisca e gli agenti hanno provveduto a ritirare la patente al 38enne.

Durante la notte sono state ritirate in città altre due patenti per guida in stato di ebbrezza a due piacentini di 31 e 38 anni.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà