Piacenza-San Nicolò

Ponte chiuso, ma niente abbonamento gratis: “Problema tecnico”

7 giugno 2017

Era una delle agevolazioni più attese e doveva entrare in vigore a partire da oggi, mercoledì 7 giugno. Invece i viaggiatori che questa mattina si sono recati alle biglietterie della stazione centrale dei treni in piazzale Marconi a Piacenza si sono sentiti dire che l’abbonamento gratuito mensile lungo la tratta Piacenza-San Nicolò non è ancora disponibile. Una doccia fredda, che ha scatenato la reazione di molti degli interessati, che da ormai una settimana subiscono i disagi legati alla chiusura del ponte sul Trebbia, dovuta ai lavori che fino al 14 settembre comporteranno lo stop alla circolazione lungo il viadotto.
Telelibertà ha quindi interpellato Trenitalia per conoscere i motivi del disservizio. Al riguardo, l’ufficio stampa comunica che a rendere impossibile l’emissione degli abbonamenti gratuiti sulla tratta ferroviaria Piacenza – San Nicolò è un problema tecnico ai sistemi di vendita, che dovrebbe essere risolto in 48 ore.
I viaggiatori nel frattempo possono acquistare dei biglietti giornalieri di andata e ritorno per la tratta. Trenitalia assicura il totale rimborso degli importi di questi tagliandi che dovranno essere conservati e mostrati alla consegna degli abbonamenti non appena verrà risolto il problema tecnico.

Il comunicato della Provincia

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Val Trebbia

NOTIZIE CORRELATE