Preziosissimo Sangue, partita la riqualificazione della parrocchia

07 Giugno 2017

Una riqualificazione in verticale. Con 700mila euro, provenienti prevalentemente dall’8 per mille, la Diocesi di Piacenza, sotto la guida dell’architetto Manuel Ferrari, costruirà due nuove palazzine, ristrutturerà la canonica e creerà un parco giochi nei pressi della parrocchia del Preziosissimo Sangue. I lavori, cominciati una settimana fa, dureranno un anno e comprenderanno inoltre lo spostamento della cappella feriale della chiesa che sarà visibile ai fedeli attraverso una vetrata.
La Diocesi finanzierà entro l’anno altri importanti interventi tra cui spicca il nuovo complesso parrocchiale di Roveleto di Cadeo (con la realizzazione di una chiesa, del locale di ministero parrocchiale e della canonica) e la riqualificazione degli oratori di Pontenure con l’adeguamento degli spazi esistenti dal punto di vista sismico e funzionale.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà