Torna il caldo torrido: nuovo aumento delle temperature

18 Luglio 2017

Il mese di giugno del 2017 è stato il secondo più caldo dopo quello del 2003, con temperature ben al di sopra della media abituale, arrivate a sfiorare i 37 gradi. Dopo questo caldo record i piacentini, negli ultimi giorni, hanno tirato un sospiro di sollievo, alzando di qualche grado il proprio condizionatore grazie a temperature più accettabili, dovute alla presenza dell’anticiclone delle Azzorre che ha portato belle giornate, in linea con quella che dovrebbe essere la media estiva piacentina.

“Nonostante il recente miglioramento del clima – spiega Vittorio Marzio di Meteovalnure.it –  nei prossimi giorni la bassa pressione proveniente dall’Oceano Atlantico richiamerà aria calda dal Nord Africa, portando un aumento dell’umidità e delle temperature, che comunque non dovrebbero superare la soglia dei 34 gradi

© Copyright 2021 Editoriale Libertà