Maltempo

Campi devastati, auto danneggiate: Pontenure conta i danni

30 luglio 2017


A Pontenure nessuno si ricorda una tempesta come quella che si è abbattuta nella tarda serata di ieri, sabato 29 luglio. Chicchi di grandine grandi come limoni hanno devastato campi e orti, ma anche danneggiato seriamente automobili e persino le parti esterne di molte abitazioni.

Questa mattina è partita la conta dei danni da parte dei residenti, impegnati anche a sistemare strade e giardini invasi da foglie e rami.

Il lavoro ieri sera per i vigili del fuoco è stato enorme: oltre un centinaio di chiamate giunte alla caserma di strada Valnure, una cinquantina gli interventi effettuati. Sono state le zone di Pontenure, Mucinasso, Podenzano, Caorso e Monticelli a richiedere i maggiori sforzi da parte dei pompieri che sono entrati in azione per risolvere i casi di allagamento più gravi, ma anche per la rimozione dalla strada di diversi alberi caduti a fronte della forza del vento.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE