Ha aggredito i carabinieri

Rissa a Castelvetro: nigeriano prima picchiato e poi arrestato

23 agosto 2017

E’ stata una serata da incubo per un giovane nigeriano, picchiato e arrestato. A tarda notte, infatti, si è presentato completamente ubriaco in un bar di Castelvetro, iniziando a discutere con alcuni stranieri presenti nel locale. Una parola di troppo ha fatto scattare una rissa che ha coinvolto altre quattro persone, che si sarebbero scagliate proprio contro il giovane, ferendolo al volto. I titolari del bar hanno quindi chiamato il 112, ma all’arrivo i carabinieri hanno trovato solo il nigeriano, barcollante per l’alcol e le botte. Il giovane si è però scagliato contro i militari e gli operatori del 118 che lo stavano soccorrendo, aggredendoli e venendo arrestato. Sarà processato per direttissima.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Val D'Arda

NOTIZIE CORRELATE