Viabilità

Corso: è tornato il doppio senso di marcia. Spunta un nuovo divieto e spariscono alcuni posti auto

31 agosto 2017

20170831-143750.jpg

Alle 14 del 31 agosto Corso Vittorio Emanuele a Piacenza, nel tratto compreso tra il Dolmen e la statua di Sant’Antonino, è tornato a doppio senso di marcia recuperando il vecchio assetto viabilistico che era stato rivoluzionato dalla precedente amministrazione comunale. Ma la nuova giunta ha avviato subito i lavori per tornare alle origini incassando la soddisfazione di cittadini e commercianti della zona. Da pochi giorni è stata anche ripristinata la pista ciclabile unidirezionale. Le auto che arrivano da Stradone Farnese potranno quindi svoltare a sinistra verso piazzale Genova mentre chi arriva dal liceo scientifico dovrà svoltare obbligatoriamente sulla destra per imboccare lo Stradone e non potrà immettersi direttamente in via Venturini. È stato posto il divieto, ma gli automobilisti sono ancora spaesati. Intanto i posti auto all’angolo con vicolo Edilizia spariscono.

rel="attachment wp-att-382554">

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE