Chiesto il foglio di via

Incolpò una ragazza di un incidente, albanese denunciato

19 settembre 2017

Un 24enne di origine albanese di Castel San Giovanni è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza e favoreggiamento personale. Sarebbe stato lui alla guida della Fiat Punto che una decina di giorni fa si era schiantata contro una mietitrebbia lungo il ponte sul Tidone, all’ingresso di Pianello. Il giovane, insieme agli altri occupanti dell’auto, subito dopo l’incidente avrebbe tentato di addossare la colpa aduna 19enne, sempre di origine albanese. Anche il padre della ragazza accusava la figlia ma solo per coprire i connazionali che sono risultati tutti positivi all’alcol test. Dopo indagini e accertamenti dei carabinieri la verità sarebbe emersa. A guidare era un 24enne, sanzionato anche per ubriachezza molesta e per cui i carabinieri di Pianello hanno chiesto il foglio di via obbligatorio.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Val Tidone

NOTIZIE CORRELATE