Defibrillatori

Cuori rossi in viale Dante per il primo quartiere cardioprotetto

26 settembre 2017

Viale Dante si vestirà di rosso in occasione dell’ inaugurazione del quartiere cardioprotetto, in programma venerdì 29 settembre alle 17.00 nel parcheggio della Santissima Trinità. Palloncini a forma di cuore saluteranno l’iniziativa di Progetto Vita: dieci postazioni di defibrillatori sono già state installate e tre sono in arrivo nella zona.
Complessivamente saranno 150 i salvavita del quartiere dove risiedono diecimila abitanti e dove si verificano dieci casi all’anno di arresto cardiaco con esito infausto: proprio nella zona di viale Dante si registra la maggiore mortalità. L’intenzione è quella di sensibilizzare tutta la cittadinanza all’uso del defibrillatore. Si parte il 2 ottobre con il corso per i commercianti, Progetto Vita prevede di certificare 4mila persone in 2 anni.
Un data manager seguirà gli sviluppi del progetto, che avrà durata di tre anni e vuole portare dati scientifici sulla defibrillazione domiciliare.
In città e provincia la rete conta 744 defibrillatori che hanno permesso di triplicare la sopravvivenza. La prossima sfida sono i condomini dove si verifica l’80 per cento dei casi di arresto cardiaco.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE