Castel San Giovanni

Sale gioco e scommesse a meno di 500 metri dai luoghi sensibili devono chiudere

15 ottobre 2017

Entro il 15 dicembre il comune di Castelsangiovanni dovrà completare la mappa dei luoghi sensibili. Sale gioco o scommesse che si troveranno a meno di 500 metri da Chiese, ospedali e scuole dovranno traslocare o chiudere. Per bar e tabaccherie che hanno apparecchi come le slot machine scatterà il divieto di installarne di nuovi e alla scadenza le concessioni in essere non potranno essere rinnovate. Lo prevede una nuova normativa regionale. Lunedì 23 ottobre si terrà un incontro tra commercianti, Uncom e Confesercenti per discutere della questione.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia Val Tidone

NOTIZIE CORRELATE