Lavori conclusi

Ponte di San Nicolò, taglio del nastro: inaugurata la nuova pista ciclabile

16 ottobre 2017

E’ stata inaugurata oggi, lunedì 16 ottobre, la nuova pista ciclabile bidirezionale i cui lavori erano inseriti nell’opera di ristrutturazione del ponte che collega Piacenza a San Nicolò.
Con questo atteso taglio del nastro sono stati definitivamente chiusi i lavori che hanno comportato la chiusura del viadotto dal 31 maggio al 9 settembre. “E’ un momento molto importante per quello che riguarda la possibilità di effettuare una mobilità in sicurezza sulle due ruote – ha affermato durante la cerimonia di taglio del nastro il presidente della Provincia di Piacenza Francesco Rolleri -. Abbiamo deciso di approfittare della ristrutturazione del ponte di Sant’Antonio per dare un valore aggiunto alla realizzazione di questa opera – ha proseguito il presidente – avvicinando ulteriormente i Comuni di Rottofreno e Calendasco alla città di Piacenza”.

La pista ciclabile bidirezionale è larga 2,50 metri, per una lunghezza complessiva di 500 metri. Si raccorda verso San Nicolò con un tratto di pista ciclabile già realizzato nel 2008, mentre sul lato di Piacenza si raccorda con il nuovo percorso, realizzato dal Comune di Piacenza. Le condizioni di assoluta sicurezza sono inoltre garantite dal nuovo impianto di illuminazione a led a basso consumo e a basso inquinamento luminoso: una novità in grado di diffondere la luce a terra in modo distribuito , consentendo una visibilità notturna senza provocare fenomeni di abbagliamento agli automobilisti.

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Val Trebbia

NOTIZIE CORRELATE