In centro

Tra il Farnese e il Daturi spunta un’area di sosta selvaggia

21 ottobre 2017

Nella zona di piazza Cittadella, tra palazzo Farnese e la caserma del Genio Pontieri, è sorta un’area di sosta selvaggia. I cartelli stradali con le indicazioni di divieto di accesso e di sosta sono perentori ma da quando la sbarra non è più operativa, gli automobilisti hanno iniziato a parcheggiare lungo la strada e nel piazzale antistante la caserma Nino Bixio (ceduta dal Demanio al Comune) che conduce all’arena Daturi. A fermarli è una catena ma talvolta c’è chi lascia l’auto proprio lì davanti. “Più volte abbiamo dovuto chiamare il carro attrezzi – spiega Gino Luigi Acerbi, capogruppo degli Alpini di Piacenza la cui sede è proprio all’interno del Daturi – l’ultima volta alcuni giorni fa in occasione di una manifestazione sportiva. Un organizzatore doveva portare del materiale con un furgone e non riusciva perché l’accesso era bloccato dalle auto”. La preoccupazione principale però, riguarda l’eventuale passaggio di un’ambulanza. “Ogni giorno al Daturi ci sono decine di studenti che si allenano, se qualcuno dovesse stare male, l’ambulanza non può arrivare al campo perché il passaggio è ostruito” conclude Acerbi.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE