Giardini Merluzzo

Violenta lite tra stranieri finisce a bottigliate: senegalese ferito al braccio

25 ottobre 2017

Ferito all’avambraccio da un colpo inferto con una bottiglia di birra rotta. È finita così la violenta lite scaturita tra due africani nel pomeriggio di ieri, martedì 24 ottobre, ai giardini Merluzzo.

Ad avere la peggio un 23enne del Senegal che è stato trasportato in ambulanza al pronto soccorso con un vistoso taglio al braccio che gli ha fatto perdere molto sangue. Fuggito, invece, il rivale, pare di origine nigeriana.

A originare il diverbio sarebbero stati vecchi rancori tra i due, anche se gli investigatori della Volanti stanno raccogliendo ogni informazione utile per ricostruire l’accaduto.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE