Podenzano

Finti tecnici di Iren in azione ma un’anziana capisce l’inganno e li caccia

26 ottobre 2017

Caccia ai finiti tecnici di Iren che questo pomeriggio, 26 ottobre, hanno tentato di raggirare un’anziana a Podenzano e di introdursi nella sua abitazione. Subito dopo la fuga, i gruppi di vicinato della Valnure e Valchero hanno fatto terra bruciata attorno a loro, diffondendo il loro “identikit” tramite WhatsApp.
Ad essere presa di mira un’anziana che abita a Podenzano. Un finto tecnico di Iren – assieme ad un complice che nel frattempo si era già preparato sul retro della casa – ha suonato al campanello e con una scusa ha chiesto di poter entrare. Ma la donna, dopo la “formazione” anti-truffa per anziani promossa dall’Unione Valnure e Valchero, non ci è cascata ed ha minacciato di chiamare le forze dell’ordine. I due – sui 35 anni, in abito scuro, con cappellino e marsupio – sono fuggiti a bordo di un’auto, forse una Golf di colore scuro.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia Val Nure

NOTIZIE CORRELATE