In via Anguissola

Centro prelievi, possibile trasloco. Ausl: “Ecco perché lo spostiamo”

16 dicembre 2017


L’idea dell’Ausl è quella di spostare il centro prelievi dall’attuale collocazione nel Nucleo antico dell’ospedale nella zona di via Anguissola. A confermare una notizia che era trapelata in questi giorni, rimbalzando anche nella sede istituzionale del consiglio comunale, è il direttore sanitario dell’azienda Guido Pedrazzini. “L’idea dello spostamento del centro prelievi nasce da due ordini di fattori – spiega Pedrazzini – da un lato la sempre crescente necessità di spazi per le attività ospedaliere. Dall’altro lato occorre inoltre ricordare che oggi i prelievi di sangue sono distribuiti su due spazi separati e una parte di prelievi viene ancora effettuato, per ragioni mediche, presso il servizio trasfusionale.

Anche la sede dove si recano i donatori Avis per la donazione del sangue è dislocata in una vecchia palazzina. “Questa sede è attualmente di dimensioni molto ridotte e rischia di non avere più i requisiti minimi per l’accreditamento. La stessa associazione dei donatori chiede da tempo una sistemazione più dignitosa in cui effettuare i prelievi”.

TUTTI I DETTAGLI SU LIBERTA’ IN EDICOLA OGGI 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE