“Rifornisce di droga gli spacciatori della zona stazione”: 30enne nigeriano in manette

24 Gennaio 2018

Un 30enne nigeriano residente a Piacenza è stato arrestato dai carabinieri che nella sua abitazione hanno trovato centotrentacinque grammi di marijuana, 140 euro in contanti, bilancino e materiale per il confezionamento. L’uomo è accusato di essere il fornitore di piccoli spacciatori di origine senegalese e nigeriana che in questi mesi sono stati arrestati ai giardini Margherita.

Il 30enne nigeriano si trova attualmente al carcere delle Novate a disposizione dell’autorità giudiziaria dopo che il suo arresto ieri è stato convalidato al Tribunale di Piacenza.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà