Mattina di terrore per una 86enne: rinchiusa in cucina e derubata dai finti tecnici del gas

31 Gennaio 2018


Mattinata terribile per un’anziana piacentina finita nella trappola di due finti tecnici del gas. La donna è stata chiusa in cucina e derubata di soldi e gioielli. Il drammatico episodio si è verificato in via Grandi, nella zona di viale Dante a Piacenza: l’anziana è terrorizzata così come gli abitanti del palazzo in cui vive. Non si sa bene cosa sia successo all’interno, la donna sarebbe stata chiusa in cucina mentre i malviventi hanno fatto razzia di contanti e gioielli prima di dileguarsi.

TUTTI I DETTAGLI IN EDICOLA OGGI, MERCOLEDI’ 31 GENNAIO, CON IL QUOTIDIANO LIBERTA’

© Copyright 2021 Editoriale Libertà