Lavori socialmente utili per i profughi: cureranno strade e verde

03 Marzo 2018


Oltre una ventina di profughi sarà inserita in un piano di volontariato tramite cui presteranno ore del loro tempo a favore della comunità di Castelsangiovanni. Si dedicheranno alla pulizia di strade e del verde e aiuteranno nell’allestimento di eventi pubblici. Il piano è stato concordato tra Comune, i tre gestori che si occupano in dell’accoglienza dei profughi (un trentina in tutto) presenti in città e Auser.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà