A Castel San Giovanni

Quattro confezioni di filtri per sigarette nel bottino: 31enne denunciato

11 marzo 2018

È stato denunciato per furto, un ucraino di 31 anni, dipendente di Amazon che ieri, proprio dalla sede di Castel San Giovanni della multinazionale, ha tentato di trafugare quattro confezioni di filtri per sigarette. Un bottino di venti euro che, all’uscita dallo stabilimento, ha innescato il sistema anti taccheggio; sul posto sono intervenuti i carabinieri di Castel San Giovanni: la merce è stata restituita, per il 31enne è scattata la denuncia.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE