In città

Botte di Pasqua: due risse, quattro denunce e un nigeriano all’ospedale

2 aprile 2018

Serata di Pasqua decisamente movimentata in città con due risse che hanno richiesto l’intervento delle forze dell’ordine. La prima è andata in scena in via Alberoni tra quattro persone: due nigeriani e due giovani del Burkina Faso. Per uno dei due nigeriani, oltre alla denuncia per rissa, anche per resistenza a pubblico ufficiale e per detenzione di droga ai fini di spaccio: addosso è stata rinvenuta una dose di 1,8 grammi di marihuana.

L’ulteriore rissa si è svolta in via Corneliana: ad avere la peggio, anche in questo caso, un nigeriano di 40 anni che si trova ora ricoverato all’ospedale in seguito ad un pesante trauma cranico. Non sarebbe fortunatamente in pericolo di vita. La rissa si sarebbe svolta tra cinque persone e in questo caso sarebbero volate anche bottigliate di vetro. In entrambi i casi sono intervenuti i carabinieri.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE