Pronunciata la sentenza

Drammatico assalto al Mercatone di Rottofreno: una condanna a 12 anni e una assoluzione

19 aprile 2018


Per la rapina al furgone blindato davanti al Mercatone di Rottofreno, avvenuta il 22 aprile del 2016 e in cui venne gravemente ferita una guardia giurata (rimasta paralizzata dopo l’accaduto), è stato condannato a 12 anni di carcere Massimiliano Zuncheddu, il 47enne di Rozzano ritenuto dal Tribunale di Piacenza l’organizzatore e il mandante dell’assalto. E’ stato invece assolto “per non aver commesso il fatto” l’altro imputato Cosimo Manzo.

La sentenza è stata pronunciata oggi, 19 aprile, dal Tribunale di Piacenza.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE