Ordine degli ingegneri, si dimette oltre la metà dei consiglieri

29 Aprile 2018

L’Ordine degli Ingegneri di Piacenza trema. Ben sei consiglieri su undici si sono dimessi in quanto, si legge in un comunicato presentato in assemblea, non c’è più la “necessaria, indispensabile serenità” per poter lavorare. Ad andarsene sono gli ingegneri Italo Perazzi, figlio dello storico presidente dell’Ordine – prima che nel luglio 2017 fosse eletta alla presidenza Sabrina Freda -, Maurizio Fornasari, Paolo Milani, Enrico Riccardi, Daniele Perazzi, Alessandro Abbati.

La partita verrebbe ora ricondotta al ministero di Grazia e Giustizia per arrivare alla nomina di una consulta in commissariato a Piacenza. L’attuale presidente Sabrina Freda spiega: “Penso che gli iscritti dell’ordine siano migliori di chi pretende di rappresentarli mettendo invece l’Ordine in una situazione difficile”.

TUTTI I DETTAGLI SU LIBERTA’ IN EDICOLA OGGI 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà