Era stato denunciato qualche giorno fa

Girava con 56 grammi di marijuana nei calzini e nelle mutande: 17enne piacentino in manette

22 giugno 2018

E’ stato fermato da carabinieri di San Nicolò, impegnati in un controllo del territorio, che gli hanno trovato addosso 56 grammi di marijuana suddivisa in cinque involucri: per questo, un giovanissimo piacentino di 17 anni è stato arrestato con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Il ragazzo stava girando in auto con tre amici la notte scorsa, 21 giugno, quando è stato fermato da una pattuglia di carabinieri. Il 17enne è parso subito nervoso agli uomini dell’arma, i quali hanno deciso di portarlo in caserma per un controllo più approfondito. Dopo un’attenta perquisizione, infatti, i militari hanno scoperto che il ragazzo nascondeva in un calzino e nelle mutande cinque involucri di plastica contenenti un totale di 56 grammi di marijuana. Per questo il giovane, che una decina di giorni fa era stato denunciato per la stessa accusa, è finito in manette. Al momento si trova a Bologna, a disposizione del Tribunale dei minori.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE