Pensionati Cisl

Assistenza domiciliare, donazione di Anteas per i malati oncologici

2 luglio 2018

Un contributo di 3mila euro è stato donato dall’associazione Anteas al Day hospital del reparto di Oncoematologia dell’ospedale di Piacenza per il potenziamento della rete di assistenza domiciliare dell’Azienda sanitaria. Grazie a questo servizio i pazienti più gravi possono essere curati direttamente nelle loro abitazioni anzichè in ospedale. Anteas è l’associazione di volontariato nata nel 1998 dai pensionati della Cisl che grazie al 5 per mille quest’anno ha donato fondi anche agli hospice di Piacenza e Borgonovo.

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE