Sant'Antonino

Torna la tradizionale offerta della lavanda alla Porta del Paradiso

2 luglio 2018

Riti religiosi, bancarelle, palloncini, porchetta arrosto. E tanto sole. Si preannuncia un 4 luglio, festa di Sant’Antonino patrono della città, come tanti anni, con qualche accorgimento in più in termini di sicurezza e soprattutto un fragrante profumo di lavanda.

All’ombra dell’imponente torre ottagonale delle basilica, infatti, giovani e volontari hanno confezionato i mazzetti di essenza che verranno distribuiti a offerta alla porta del Paradiso. Un tradizione che sta per avvicinarsi alla soglia dei 10 anni.

Non solo sacchetti e mazzettini: per chi ama la fragranza della lavanda saranno disponibili anche biscotti confezionati con la profumata essenza.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE