Donne quasi a 85 anni

Si allunga la speranza di vita per i piacentini e arriva a 82,8 anni

30 luglio 2018


Nella nostra provincia, la speranza media di vita alla nascita è di 82,8 anni, in costante aumento (ad eccezione del 2012): nel 2004 era di 80,4 anni, ciò significa che in un decennio l’aspettativa si è allungata di oltre 2 anni.
La differenza di genere, storicamente favorevole alla componente femminile, si è ridotta. Nel 2004, la speranza di vita per un piacentino era di 77,4 anni, contro gli 83,4 per le donne; nel 2016 (ultimi dati Istat disponibili) è di 80,7 anni per i maschi e 84,9 per le femmine. Gli uomini, quindi, hanno guadagnato più di tre anni, mentre le donne solo un anno e mezzo, partendo però da un dato già decisamente alto.
A livello nazionale, l’aspettativa di vita alla nascita è pari, sempre secondo l’Istat, a 82,8 anni (80,6 anni per i maschi, 85 per le femmine, in piena linea con il dato piacentino).

 

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE