Botte da orbi

Trova uno sconosciuto in auto, chiama un amico e lo manda all’ospedale

25 agosto 2018

Notte movimentata in via Nino Bixio a Piacenza. Poco dopo le due di sabato 25 agosto un 25enne piacentino ha trovato un marocchino 26enne che dormiva dentro la sua auto. A quel punto lo avrebbe tirato giù di forza; tra i due ne è nata una colluttazione terminata grazie all’intervento di un buttafuori di un locale della zona e con un morso al piacentino, da parte del marocchino, giudicato guaribile con un giorno di prognosi.

Lo scontro tra i due è andato avanti sino a quando il piacentino ha chiamato in suo aiuto un amico, che le avrebbe date di santa ragione al nordafricano procurandogli ferite giudicate guaribili in 21 giorni.

Sul posto sono intervenuti una ambulanza e una volante della polizia, che ha sanzionato il 25enne e l’amico per ubriachezza. I due rischiano una denuncia per lesioni. Sanzione per ubriachezza anche per un ucraino, estraneo alla vicenda, che si trovata in zona.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE