Accordo della Provincia

Abbattimento energetico fino al 40% al Cassinari: la classifica del risparmio

20 settembre 2018

Al Liceo Respighi abbattimento del fabbisogno energetico del 33,68% e al Liceo Cassinari del 40%. Sono solo alcuni numeri che derivano dalla convenzione siglata dalla Provincia di Piacenza con Consip, società per azioni del ministero dell’economia che a sua volta ha sottoscritto un contratto con “Antas srl” del Gruppo Giglio. Grazie al miglioramento delle prestazioni energetiche attraverso anche la sostituzione e manutenzione degli impianti nelle scuole piacentine la Provincia potrà risparmiare in bolletta. Il programma, avviato nel 2016, durerà dieci anni.

Intanto è stata effettuata una ricognizione sui vari consumi degli istituti superiori: l’edificio della palestra scolastica di Fiorenzuola vanta una classe A; all’ultimo posto della classifica c’è una palazzina del campus Raineri-Marcora con classe F. All’ingresso di ogni istituto, verrà installata una targa con indicato il rendimento energetico. Stamattina, 20 settembre, la cerimonia di presentazione presso l’istituto Romagnosi.

Sono in programma anche interventi che vanno nella direzione di un maggior rispetto dell’ambiente come la realizzazione di due centrali a biomasse all’ISII Marconi e al Raineri-Marcora.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE