Ai Giardini Margherita

Il primo scovava clienti, il secondo vendeva loro hashish: arrestati

5 ottobre 2018

Un 31enne maliano e un 26enne piacentino sono stati arrestati dai carabinieri della stazione Levante per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. I due, entrambi disoccupati, sono stati bloccati ieri, giovedì 4 ottobre, dai militari ai Giardini Margherita.

Al giovane di 26 anni spettava il compito di procacciare potenziali clienti, che venivano poi condotti dall’africano. Oltre alla coppia di spacciatori, finiti in manette, è stato fermato e segnalato anche un acquirente: si tratta di un perugino di 25 anni. In tutto sono stati sequestrati 2.5 grammi di hashish più 25 euro in contanti, ritenuto provento di spaccio. Domani è previsto il processo per direttissima.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE