Cimitero urbano

“Luci votive intermittenti”, si lamentano i parenti dei defunti

10 ottobre 2018

Nel cimitero urbano di Piacenza, in via Caorsana, alcune lampade votive in prossimità delle tombe non funzionano regolarmente. “La luce va a scatti, come l’effetto di un albero di Natale”, segnalano i frequentatori, sottolineando come debbano pagare un abbonamento annuo di diciassette euro per l’accensione del punto luce, oggi intermittente.
Il problema non riguarda tutte le lampade votive, ma soprattutto quelle installate nei reparti 1 e 2. Circa un anno fa, il Comune è intervenuto per mettere una pezza. Ma il gestore privato del cimitero – la cooperativa sociale “Barbara B” di Torino (subentrata a Ireti nel maggio 2017) – ritiene che occorra risistemare totalmente l’intero impianto elettrico della struttura.

TUTTI I DETTAGLI SUL QUOTIDIANO LIBERTÀ IN EDICOLA

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE