Operazione dei carabinieri

Hashish addosso e nel box, arrestato operaio 33enne. Trovati soldi e bilancino

26 ottobre 2018

Ancora un arresto, da parte dei carabinieri della stazione Levante in collaborazione con i militari dell’Arma di Ponte dell’Olio e Vigolzone, per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel pomeriggio di giovedì 25 ottobre, durante un controllo, hanno fermato l’auto di un operaio piacentino di 33 anni, trovandogli addosso un grammo di hashish. Il giovane è apparso nervoso, e dato che aveva precedenti specifici i carabinieri hanno effettuato una perquisizione della sua abitazione a Piacenza, dove nel garage hanno trovato 18 grammi di hashish, un bilancino e 60 euro ritenuti provento di spaccio. L’operaio è stato arrestato e verrà processato per direttissima.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE