Carabinieri

Festino a base di cocaina finisce con una rapina. Nigeriana in manette

3 novembre 2018

Movimentato episodio nella notte tra l’1 e il 2 novembre in una casa del centro di Piacenza. Un festino a base di cocaina è terminato con una rapina. Una donna nigeriana di 44 anni ha fornito e consumato lo stupefacente insieme a una coppia piacentina  Al mattino, l’uomo doveva saldare il conto e pagare 150 euro alla nigeriana per la cocaina ma si è dileguato mentre la ragazza non aveva i soldi. La 44enne ha preso la giovane per il collo e le ha sottratto il cellulare. Quando la ragazza è riuscita a fuggire ha chiamato i carabinieri. La donna straniera è stata arrestata in flagranza per rapina e denunciata per spaccio, negli slip nascondeva un bilancino. Sarà processata per direttissima.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE