Il 5 gennaio

Domani scattano i saldi, è polemica: “Troppo ravvicinati alle festività”

4 gennaio 2019

Domani, 5 gennaio, scattano i saldi anche a Piacenza. Ammesso che nel portafoglio dei piacentini sia rimasto qualcosa dopo le spese sostenute per i regali di Natale e il cenone di Capodanno, ci si potrà sbizzarrire a caccia dell’affare. Idee chiare su cosa acquistare ci sono già: in cima alle preferenze c’è l’abbigliamento seguito da scarpe e accessori.

Attenzione alle possibili fregature: per andare sul sicuro meglio affidarsi a commercianti fidati che sull’oggetto in saldo riporteranno sempre il prezzo d’origine non scontato, la percentuale di sconto applicata e il prezzo finale; verificare che il prodotto offerto in vetrina sia lo stesso che verrà presentato in negozio; ricordate anche che il negoziante è obbligato al cambio del prodotto solo ed esclusivamente nel caso presenti un difetto; il cambio del colore o del modello è, invece, a discrezione del commerciante.

Non sono mancate le polemiche legate al periodo di partenza dei saldi. “Sarebbe meglio farli scattare a febbraio – ha spiegato una commerciante – adesso è troppo presto, siamo ancora in piena stagione e si sono appena concluse le feste”.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE