Presentato questa mattina

Placentia Half Marathon: tra le novità di quest’anno un progetto per il fiume Po

5 febbraio 2019

Si è tenuta questa mattina, 5 febbraio, alla scuola di polizia la giornata conclusiva della 23esima edizione della Placentia Half Marathon for Unicef, la tradizionale competizione agonistica (ma non solo) che si svolge ai primi di maggio nella nostra città. L’evento, andato in scena la scorsa primavera, ha saputo coinvolgere circa 1.400 corridori in gara, oltre a quasi 4mila persone contando la Camminata delle Associazioni e la Minimaratona del Pedibus, senza considerare le altre centinaia di partecipanti alle molteplici iniziative collaterali. Il tutto in nome di solidarietà e beneficenza. All’Unicef, e ad altre associazioni benefiche del nostro territorio, sono andati 10mila euro. Inoltre è stato presentato il progetto, tra le novità dell’edizione di quest’anno, “Corriamo un Po insieme“, che unirà (in nome del grande fiume e della sua salvaguardia) Piacenza e Cremona.

GUARDA LE INTERVISTE

 

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE